PIAZZA AFFARI: PRESE DI BENEFICIO SU TERME ACQUI

16 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Gli investitori stanno facendo cassa sul titolo Terme Acqui, dopo il rialzo di quasi il 23% fatto segnare ieri. Ora le azioni calano del 10,18% a 1,015 euro. La grande crescita era stata determinata da una vendita che aveva portato oltre 50 miliardi di plusvalenza.

Intanto Milano ha preso la via del ribasso con il Mibtel a -0,81% e il Mib30 a -1,01%.

Un altro titolo che conosce le prese di beneficio è quello del gioielliere romano Bulgari. Dopo i forti rialzi che l’hanno vista protagonista per settimane, grazie all’ottima trimestrale e al dollaro forte, oggi le azioni cedono il 2,74%. E’ il secondo giorno consecutivo che il titolo conosce pesanti correzioni.