PIAZZA AFFARI: LO SPRINT VIENE DAI TELEFONICI

4 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alle 10,20 ora italiana Piazza Affari amplia il suo guadagno con il Mibtel e il Mib30 in rialzo rispettivamente dello 0,54 e dello 0,61%.

Il carburante della ripresa viene fornito dai telefonici, e dai titoli della scuderia Colaninno in particolare.

Le Olivetti migliorano del 4,20%; per Tecnost +2,87%; Tim a +1,91%. All’origine ci sarebbero voci di un accorciamento della catena di controllo Olivetti/Tecnost, e le previsioni di sviluppo con l’arrivo della tecnologia Umts.

Inoltre, e questo gli analisti lo vanno ripetendo già da un paio di giorni, c’è la sensazione che si stia entrando in una nuova fase rialzista dopo i ribassi e le prese di beneficio degli ultimi giorni.