PIAZZA AFFARI: LE BANCHE TENGONO SU IL LISTINO

25 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le banche tengono su il listino a Piazza Affari, che oscilla poco al di sopra dello zero mentre dagli Usa provengono timidi segnali positivi.

Se continua la discesa dei telefonici, dei tecnologici e dei titoli più legati a Internet, come dimostrano il -2,28% di Tim e il -1,59% di Telecom, il -1,42% di Bipop Carire e il -1,97% di Seat, altra musica si suona fra i bancari.

Notevole, specie in una giornata come questa, la performance di Popolare Milano, che prende circa il 4%, ma ottime anche Banca Intesa, +3,4%, Banca di Roma, +4%, Comit, +2%, San Paolo Imi, +3,9%, Mediolanum, addirittura +6,1%.