PIAZZA AFFARI: I TELEFONICI AFFONDANO IL MIBTEL

16 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il forte calo della scuderia di Roberto Colaninno, Seat Pg comprese, sta deprimendo ancora di più la già debole giornata del listino milanese. Tra le Blue Chip tengono i rialzi le Bnl (+2,75%), le Comit (+1,16%) e le Edison (+1,12%). Il Mib30 cede l’1,16% e il Mibtel perde lo 0,98%.

I telefonici nel dettaglio: Telecom -2,47%, Olivetti -1,35%, Tim -2,04% e Tecnost -1,14%. Male le Seat in ribasso del 3,31%.