PIAZZA AFFARI CAMBIA ROTTA, ORA E’ POSITIVA

13 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo due ore di combattimento contro una parità che non si voleva lasciar superare, alle 11,30 ora italiana Piazza Affari è tornata positiva. Il Mibtel guadagna lo 0,22%; il Mib30 lo 0,33%; il Midex lo 0,03%.

La variazione di tendenza sembra non riguardare il Nuovo Mercato, che continua a perdere quota e vede in positivo solo Gandalf e Cdb Web Tech; fra tutti i titoli del comparto, il peggiore è Tiscali, -2,44%.

Tornano in positivo Enel, +0,67%, e Eni, +0,25%. Tra i telefonici Telecom lascia lo 0,34%; Tecnost perde la stessa percentuale. Tim e Olivetti in crescita, rispettivamente dell’1,15 e dello 0,1%.

Bene Banca Intesa, la migliore variazione percentuale nel Mib30 con +1,93%; bene anche Banco Napoli, in rialzo dello 0,91% nel giorno del Consiglio di amministrazione che sancirà il suo passaggio al San Paolo Imi.