PIAZZA AFFARI: AVVIO NEGATIVO, ASSICURATIVI GIU’

1 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

In apertura l’indice Mibtel segna un ribasso dello 0,37% a 31.583 punti.

In flessione i titoli assicurativi dopo la multa da 700 miliardi di lire comminata ieri dall’Antitrust per un presunto cartello delle compagnie nell’Rc auto. Generali cede l’1,18%, Ras il 2,31% e Alleanza, attiva solo nel ramo vita, l’1,28%.

Bancari in vendita, poco movimento sui telefonici. Tra gli industriali Falck è stata subito sospesa per eccesso di scostamento tra contratti. Il mercato continua a sperare in un ritocco del prezzo d’opa (offerta pubblica di acquisto) di 9 euro offerto da Compart, anche se l’ipotesi di una contro-opa da parte dell’azionista di minoranza Tassara è tramontata.

Al giorno del debutto, la matricola Aisoftw@re è in rialzo del 6,5%; l’altra matricola Inferentia non riesce a fare prezzo per eccesso di domanda.