PIAZZA AFFARI: AVVIO IN CALO, DELUDE EPLANET

3 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari parte in ribasso: il Mibtel segna un calo dello 0,26%, il Mib30 dello 0,23%, il Midex dello 0,27%.

Il listino risente del clima riflessivo comune in tutta Europa, sulla scia delle chiusure negative del Nasdaq ieri e di Tokio nella notte.

Oggi il debutto sul Nuovo Mercato di ePlanetnon si prospetta frizzante: il titolo della società attiva nelle telecomunicazioni e in gara per la tecnologia UMTS (telefonini di terza generazione) ha aperto a 80,80 euro, ma è subito scivolata a 79,45. Il prezzo del collocamento è di 80 euro (un euro vale 1936,27 lire).

Buon passo per Gandalf, +1,73% a 96,95 euro, che corre per Meridiana secondo le indiscrezioni di stampa.