PIAZZA AFFARI AL RUSH FINALE IN CAMPO POSITIVO

14 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Malgrado il risultato molto positivo di alcuni titoli, il listino segna un generale segno rosso a un’ora dalla chiusura.

Con il Mibtel a +0,78%, prosegue la sua corsa l’Aem a +11,22%. Le Mediaset a +6,99% e le Tim a +8,93%.

Nel Mib 30 tiene la positività anche il titolo Fiat a +1,47%.

Pesanti perdite, invece, per tutti gli assicurativi. Stesso discorso per i bancari.

Alleanza assicurazione perde il 5,52%. Le Mediolanum lasciano il 3% e le Ras l’1,66%.

Tra i bancari, perdite secche per Banca Intesa a -7,20% e Comit a -6,67%. Anche Rolo Banca 1473, dopo due settimane sugli scudi, lascia sul terreno quasi il 7%.

Tra i telefonici, male Olivetti a -2,38%, Tecnost a -4,29%. Lettera per le Telecom.

Male gli industriali, con Pirelli a -5,36%, Edison a -5,06%.

Per il titolo Seat è tempo di realizzi e di vendite. Il titolo segna -1,91%.