PETROLIO: AUMENTO PRODUZIONE NON CAMBIA PREZZI

22 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

La decisione dell’OPEC di aumentare leggermente la produzione di greggio e’ destinata a favorire le grandi compagnie di estrazione e produzione, danneggiando le raffinerie e i consumatori poiche’ i prezzi continueranno a mantenersi alti.

“Il rialzo dovrebbe mantenere il prezzo del petrolio tra i $25 e i $26 al barile aumentando l’interesse nei titoli legati al settore petrolifero”, ha detto Brian McBeth di Commerzbank.