PAUL MC CARTNEY SI LANCIA SU INTERNET

3 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Paul McCartney, ex Beatle incoronato baronetto nel 1996, investe in Internet.

Il chitarrista e cantante del mitico gruppo inglese ha acquistato una partecipazione in Magex Holdings Plc, una societa’ di software che permettono la compravendita di pezzi musicali e prevengono le violazioni di copyright, insieme con altri investitori, quali Capital Z Partners, Goldman Sachs, General Electric e Soros Private Equity Partners.

La partecipazione istituzionale e’ ammontata a $80 milioni, mentre quella Mc Cartney, che ha un patrimonio stimato in 550 milioni di sterline, non e’ stata resa nota.

Il portavoce del baronetto ha commentato che una delle ragioni dell’investimento e’ la promozione e la protezione dell’industria musicale con un occhio di riguardo ai diritti d’autore.