PARIGI: PEUGEOT VOLA SU VOCI ALLEANZE CON DAIMLER

15 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Voci di possibile alleanza tra Peugeot e Daimler Chrysler hanno fatto impennare oggi le azioni
del costruttore francese alla borsa parigina.

I titoli sono stati brevemente sospesi per eccesso di rialzo nonostante la smentita di un portavoce della casa automobilistica dell’esistenza di discussioni in vista di una fusione con Daimler Chrysler.

Il portavoce ha anche ricordato che le
trattative in corso con il gruppo tedesco su una possibile partership per la Smart sono state sospese tempo fa e che da allora non sono riprese. “Abbiamo offerto soltanto di fornire
componenti per la Smart e niente di più” hanno ricordato le stesse fonti.

Secondo fonti di mercato, alcuni membri della famiglia Peugeot si sarebbero accordati con il costruttore tedesco per vendergli la loro partecipazione.