PARIGI: DA APRILE SEDUTE DI BORSA PIU’ LUNGHE

24 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Parigi rimarrà aperta mezz’ora di più, con il fixing di chiusura che dal 3 aprile
spostato dalle 17.05 alle 17.35.

Lo ha annunciato oggi la piazza parigina precisando che l’orario verrà prolungato nel quadro dell’armonizzazione delle borse europeo.

La borsa parigina ha anche evocato la possibilità di una chiusura più tardiva, “in funzione delle esigenze del mercato”. A settembre la Bourse de Paris aveva già anticipato di un’ora la sua apertura, portandola alle 9, sempre nel quadro
dell’accordo di 8 borse europee di armonizzare i loro orari di quotazione.

Intanto iniziano ad arrivare i primi dati sull’inflazione dei Paesi europei. In Francia, si è attestata sul livello dell’ 1,6% a gennaio, secondo i dati definitivi resi noti oggi dall’Insee, l’Istat francese.

A dicembre i prezzi al consumo erano cresciuti dell’ 1,3%. Nella media dell’anno 1999, i prezzi al consumo erano aumentati dello 0,5% rispetto al 1998.