Nuovo fondo obbligazionario flessibile da Ubi Pramerica

30 Maggio 2017, di Redazione Wall Street Italia

Nell’attuale contesto di mercato, caratterizzato dal perdurare di bassi tassi di interesse e da una sempre maggiore complessità nella ricerca di rendimento, Ubi Pramerica Sgr, società di gestione del risparmio nata 15 anni fa dalla joint venture tra il Gruppo Ubi Banca e Pramerica Financial, propone una nuova soluzione per investire sui mercati obbligazionari globali: Ubi Pramerica Cedola Certa 2023.

Il nuovo fondo obbligazionario flessibile, a gestione attiva, è concepito per investitori con un profilo di rischio medio, orientati a cogliere le migliori opportunità del mercato obbligazionario su un orizzonte temporale lungo (6 anni), ma anche interessati a ricevere un flusso cedolare predefinito pari all’1% del valore iniziale della quota per i primi cinque anni.

Lo stile di gestione di Ubi Pramerica Cedola Certa 2023 consente di ricercare le migliori opportunità d’investimento su tutti i mercati obbligazionari, senza limiti geografici, di settore e valuta. La selezione degli emittenti avviene sull’analisi del contesto economico globale, con particolare riguardo al merito di credito e alla stabilità finanziaria degli emittenti, tanto che almeno il 35% degli asset sarà investito in obbligazioni investment grade.

Il nuovo fondo ha una durata prefissata di 6 anni, dopodiché sarà attivata la procedura di liquidazione. In virtù di questa caratteristica, la durata media del portafoglio si ridurrà gradualmente all’avvicinarsi della scadenza, con l’obiettivo di preservare il capitale investito.

Ubi Pramerica Cedola Certa 2023, non prevede investimenti in titoli azionari e risponde quindi alle esigenze dei clienti abituati a investire in obbligazioni e titoli di stato, offrendo loro al contempo un portafoglio più diversificato con un profilo di rischio/rendimento medio costantemente monitorato dal gestore.