Zuckerberg convocato dal Parlamento Ue per datagate

17 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Non solo il Congresso americano. Mark Zuckerberg, AD di Facebook, dovrà presentarsi anche di fronte al Parlamento europeo per fornire spiegazioni sulla vicenda dei dati degli utenti del social network finiti nelle mani della società Cambridge Analytica.  Lo ha detto una portavoce dell’istituzione.