Wind Jet: ex patron del Catania arrestato per bancarotta fraudolenta

29 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

Il presidente di Wind Jet Antonino Pulvirenti è stato arrestato da militari del comando provinciale della Guardia di finanza del capoluogo etneo nell’ambito dell’inchiesta per bancarotta fraudolenta della compagnia aerea. Un analogo provvedimento del gip è stato eseguito nei confronti Stefano Rantuccio, amministratore delegato della società.

Oltre all’ex patron della squadra di calcio del Catania e a Rantuccio, nell’inchiesta delle Fiamme gialle della città siciliana, resa pubblica a luglio dell’anno scorso, risultano indagati in 14 per bancarotta fraudolenta. Al centro delle indagini c’è il dissesto di Wind Jet, società aerea ammessa alla procedura di concordato preventivo con un passivo di oltre 238 milioni di euro.