Walmart: stop vendita armi agli under 21

28 Febbraio 2018, di Mariangela Tessa

Nuovo piccolo passo avanti nella mobilitazione contro la vendita delle armi negli Stati Uniti, dopo la strage nel liceo della Florida.

Walmart, il colosso delle vendite al dettaglio americano, ha comunicato che non venderà armi e munizioni a chi ha meno di 21 anni. La società si impegna anche a rimuovere i fucili giocattolo che sembrano delle armi d’assalto dai suoi negozi.