Wall Street parte in rosso, sale attesa meeting Trump-Junker

25 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Partenza in rosso per Wall Street, che perde colpi sotto il peso di alcune trimestrali. Dopo i primi minuti di scambi, il Dow lascia sul terreno 81,22 punti, lo 0,25%, a quota 25.160,72. L’S&P 500 perde 0,53 punti, lo 0,02%, a quota 2.819,87. Il Nasdaq sale invece di 13,75 punti, lo 0,18%, a quota 7.854,5.

In roos Boeing (-2,2%) e General Motors (-6%). Sale intanto l’attesa per l’incontro odierno tra il presidente americano Donald Trump e quello della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker. Il faccia a faccia è previsto dalle 19.30 italiane.