von der Leyen: “Commissione Ue monitorerà da vicino debito italiano”

19 Luglio 2019, di Alessandra Caparello

La neo presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen afferma che l’Ue monitorerà da vicino il debito pubblico italiano.

La Commissione attuale ha deciso di non aprire una procedura d’infrazione. La Commissione che presiederò monitorerà molto da vicino la situazione in Italia, così come in altri Paesi. Il nostro obiettivo è di riuscire a investire per stimolare la crescita senza contravvenire alle regole esistenti