Volkswagen rivede al ribasso consegne auto per fine anno

30 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Dopo Ford, anche Volkswagen rivede al ribasso le consegne auto per l’esercizio in corso. La casa automobilistica tedesca ha detto che, complice i un rallentamento della domanda mondiale, le vendite di veicoli nel 2019 saranno in linea con i numeri dello scorso anno, aggiustando la precedente stima di un leggero aumento.

“Nonostante l’aumento della quota di mercato, il gruppo Volkswagen prevede che il mercato automobilistico subirà una contrazione più veloce rispetto a quanto stimato in precedenza in molte regioni del mondo”, ha fatto saper il gruppo.

Il giro d’affari della divisione autovetture è tuttavia ancora previsto in aumento del 5% quest’anno e la società ha ribadito che si aspetta un margine operativo per la divisione auto e per tutto il gruppo nel range tra 6,5% e 7,5% per l’intero esercizio.