Volano gli utili di Philips, confermati obiettivi 2020

22 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Volano gli utili Philips. Nel secondo trimestre il gruppo olandese dell’elettronica ha registrato un aumento dell’utile a 246 milioni di euro contro i 2 milioni dello scorso anno, grazie alla cessione della sua attività di illuminazione (Signify) sbarcata in Borsa.

Nello stesso periodo il fatturato ha raggiunto 4,7 miliardi di euro, con un aumento di 6% a condizioni omogenee. Risultati che consentono di confermare gli obiettivi per il 2020: Philips punta a una crescita del 4-6% delle sue vendite su base omogenea e in media un miglioramento annuale di 100 punti base del margine operativo (Ebita) corretto tra il 2017 e il 2020.