Vivendi-Mediaset: Bollorè vincola la sua quota

12 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – I diritti di voto al 29,9% di Vivendi saranno vincolati. A dirlo il Messaggero che rende noto che nel piano presentato all’Agcom il gruppo di Bollorè si sarebbe impegnato a non votare liste che dovesse presentare nelle assemblee di Mediaset per il rinnovo degli organi.

Il 1 agosto l’Agcom ha minacciato una sanzione fino al 5% del fatturato del gruppo francese (540 mln di euro) finito nel mirino in conseguenza del possesso anche del 23,94% di Tim.