Visco (Bankitalia): debito sostenibile, almeno due anni per tornare a situazione pre-Covid

16 Ottobre 2020, di Redazione Wall Street Italia

“Il debito italiano è sostenibile”. Lo ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, in un’intervista rilasciata a Bloomberg TV.

“Ovviamente stiamo monitorando continuamente la situazione e abbiamo avviato un’analisi sullo scenario” legato alla crisi innescata dalla pandemia del coronavirus.

“Ma è molto difficile fare stime in questo periodo. Le previsioni dipendono da alcune supposizioni, che noi verifichiamo ogni giorno, ma certo non possiamo cambiare il nostro scenario ogni giorno”.

Queste supposizioni, a detta di Visco, “confermano che ci sarà una ripresa il prossimo anno” ma, anche, che non torneremo alla situazione precedente il COVID per almeno due anni. C’è una questione di fiducia, ma c’è anche una questione che riguarda il modo in cui i contagi si svilupperanno”.

Il numero uno di Palazzo Koch ha anche detto che bisogna evitare il ritiro prematuro delle misure di stimoli che sono state lanciate.