Alert: Vietnam munisce di armamenti isole contese con la Cina

10 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

Il Vietnam avrebbe fortificato in modo significativo molte delle isole contese con la Cina nel Mar cinese meridionale con una serie di artiglierie in grado di colpire il Paese rivale in caso di necessità: lo denunciano alcuni ufficiali occidentali all’agenzia Reuters, mentre il ministro degli Esteri vietnamita si è limitato a commentare la notizia definendola “imprecisa”. In particolare, affermano le fonti militari e diplomatiche dell’agenzia di stampa, il Vietnam avrebbe spedito armi lanciarazzi presso cinque basi sulle isole Spratly durante gli ultimi mesi.
Le isole Spratly sono contese interamente da Cina, Vietnam e Taiwan, mentre parte di esse sono reclamate anche dalle Filippine, dalla Malaysia e dal Brunei.