Venezuela, rieletto Maduro. L’oppozione disconosce i risultati

21 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

Tutto come nelle previsioni. In Venezuela il regime chavista annuncia la rielezione di Nicolás Maduro alla presidenza per i prossimi sei anni, con un largo distacco sui tre candidati alternativi, ottenendo oltre 5 milioni di voti, su poco più di 8 milioni di voti (pari al 46% degli iscritti) espressi durante le elezioni di ieri.

Henri Falcon, candidato oppositore alla presidenza del Venezuela, ha annunciato che non riconosce la legittimità delle elezioni ed esige che si convochino nuove presidenziali.

“Disconosciamo questo processo elettorale e lo qualifichiamo di illegittimo. Lo dico con responsabilità e non per questo me ne andrò domani dal paese”, ha scritto Falcon su Twitter.