Veneto Banca: sì alla chiusura seconda tranche di 40 filiali nel 2016

15 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Siglato l’11 dicembre un accordo tra il gruppo Veneto Banca e le rappresentanze sindacali, accordo valevole anche per Banca Apulia. A renderlo noto lo stesso istituto di credito in una nota.

Nell’accordo si prevede la chiusura della seconda tranche di 40 filiali dal 25 gennaio 2016 ma anche la redistribuzione dei dipendenti delle varie filiali chiuse in altre unità organizzative, affiancando a questa ridistribuzione, prepensionamenti e pensionamenti insieme alla stabilizzazione degli apprendisti in scadenza il 31 gennaio 2016 e la proroga dei dipendenti a tempo determinato in scadenza il 31 dicembre 2016.

“In un momento di grande delicatezza per l’azienda abbiamo trovato soluzioni equilibrate e condivise  che ci permettono di anticipare le tappe previste dal nuovo Piano Industriale, vero trampolino per il rilancio dell’Istituto”.