Veneto Banca, cessione Intermobiliare a Bsi: non se ne fa nulla

27 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Niente da fare per la vendita di Intermobiliare da parte di Veneto Banca alla Banca svizzera italiana di Lugano che ha confermato il suo interesse per l’operazione ma al momento è impossibile definire i tempi per proseguire nella trattative.

A sua volta Veneto Banca lascia aperta la porta alla Bsi svizzera ma “non ritiene attualmente di poter richiedere un’ulteriore estensione del periodo di esclusiva”. Verranno così riavviati i contatti anche con altri potenziali acquirenti, a livello nazionale e internazionale.