Vaticano, si dimette capo comunicazione dopo scandalo “lettergate”

21 Marzo 2018, di Livia Liberatore

Il prefetto della Segreteria per la Comunicazione vaticana si è dimesso oggi a seguito del cosiddetto scandalo “lettergate”. L’annuncio è stato dato dal portavoce della Santa Sede, che ha spiegato che le dimissioni di monsignor Dario Edoardo Viganò sono state accettate dal Pontefice. La scorsa settimana Viganò avrebbe diffuso una lettera del Papa emerito Joseph Ratzinger per rafforzare l’immagine del Santo Padre, accompagnata da fotografie modificate per non mostrare che la lettera di Ratzinger conteneva anche altre frasi che erano state nascoste ai giornalisti.