Vacilla mercato delle case Usa, ancora un mese in calo per le vendite

23 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Nel mese di giugno scendono a sorpresa le vendite di case esistenti negli Stati Uniti. L’indicatore, stilato dall’associazione di settore National Association of Realtors (Nar), ha segnato un calo mensile dello 0,6% mensile a un tasso annualizzato di 5,38 milioni di unità.

Gli analisti attendevano un rialzo a 5,45 milioni di unità. Quello di giugno è il terzo mese di fila in ribasso, segno di come un aumento dei prezzi e dei tassi sui mutui insieme a una offerta limitata stiano frenando gli acquisti. Su base annuale c’è stato un calo del 2,2%.