Usa: vola deficit federale, a maggio +66% annuo

13 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Vola il deficit fiscale degli Stati Uniti. Il dipartimento del Tesoro ha comunicato che tra ottobre e maggio il disavanzo è arrivato a quota 532,24 miliardi di dollari, il 23% in più di quello dello stesso arco temporale dell’anno fiscale 2017.

Nel solo mese di maggio, il deficit è stato di 146,8 miliardi, il 66% in più dello stesso mese dello scorso anno e oltre le stime degli analisti ferme a 144 miliardi. Nel mese le entrate nelle casse federali sono scese del 10% su base annua mentre le spese sono cresciute dell’11%.