Usa, vendite case in corso rispettano le previsioni

31 Gennaio 2018, di Livia Liberatore

Negli Usa, le vendite di case con contratti in corso aumentano a dicembre al + 0,5%, percentuale identica a quella prevista. Il dato precedente era dello 0,3%, rivisto dal +0,2%. L’indice è salito a 110,1 punti dai 109,6 punti rivisti di novembre e tocca così i massimi da marzo scorso. Si tratta delle compravendite di abitazioni per le quali è stato siglato solo il compromesso. I dati sono stati pubblicati dall’associazione statunitense degli operatori immobiliari.