Usa: si impenna il deficit , sale ma meno delle attese produttivita’

6 Dicembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Aumenta nel mese di ottobre il deficit della bilancia commerciale negli Stati Uniti. Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio secondo cui il disavanzo della bilancia commerciale degli Usa è aumentato ad ottobre del 17,8% a $42,6 miliardi. Gli economisti avevano atteso un calo a -$41,8 miliardi.

Sempre sul fronte macro Usa, la produttivita’ negli Stati Uniti nel terzo trimestre e’ cresciuta meno delle previsioni, ma comunque al passo piu’ rapido in due anni. Stando al dato diffuso dal dipartimento al Lavoro, l’indice ottenuto dividendo la produzione per il numero di ore lavorate e’ salito del 3,1%, mentre gli analisti attendevano una crescita del 3,3%. Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, la produttivita’ e’ piatta.