Usa, si allarga ad agosto il deficit commerciale

29 Settembre 2020, di Alberto Battaglia

Il deficit commerciale negli Stati Uniti, relativo alle sole merci, si è ampliato ad agosto: ciò è stato dovuto primariamente all’aumento delle importazioni che hanno accompagnato la ricostituzione delle scorte aziendali.

Il disavanzo commerciale delle merci è così aumentato del 3,5% a 82,9 miliardi di dollari il mese scorso. Le importazioni di merci sono aumentate del 3,1% a 201,3 miliardi, più consistenti del all’aumento del 2,8% segnato dalle esportazioni di beni, a 118,3 miliardi.