Usa, scendono le vendite delle case esistenti a novembre

22 Dicembre 2020, di Alberto Battaglia

Dopo cinque aumenti consecutivi le vendite di case esistenti negli Stati Uniti hanno registrato a novembre il primo calo, con una contrazione del 2,5% rispetto al mese precedente. Le vendite hanno toccato un ritmo annualizzato corretto per gli effetti di calendario di 6,69 milioni di unità; un dato superiore alle attese degli economisti sondati da MarketWatch.

Rispetto a un anno fa, comunque le vendite risultano in aumento di quasi il 26%.