Usa, scendono le richieste di sussidi di disoccupazione

1 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Le richieste di sussidi di disoccupazione negli Usa dell’ultima settimana per la prima volta sono state di poco inferiori a quelle previste
La settimana che si è conclusa il 27 gennaio ha segnato la 152esima settimana consecutiva in cui le richieste sono rimaste al di sotto della soglia di 300 mila, che è associata a un mercato del lavoro forte. Le richieste della disoccupazione sono scese di 1.000 unità a 230 mila destagionalizzate. Gli economisti sentiti da Reuters avevano previsto un aumento delle richieste a 238 mila nell’ultima settimana.