Usa, richieste settimanali sussidi in calo a fine giugno

3 Luglio 2019, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti sono diminuite di 8mila unità a 221mila destagionalizzate, nei sette giorni al 29 giugno. Un dato che indica un mercato del lavoro ancora robusto nonostante il rallentamento dell’economia americana. Il risultato è comunque leggermente più elevato delle attese degli analisti, che avevano stimato un numero di richieste complessive a 220mila unità. La media mobile a quattro settimane sale di appena 500 unità a 222.250.