Usa, richieste settimanali di sussidio ai minimi da sette mesi

5 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti sono diminuite la scorsa settimana, raggiungendo il livello più basso degli ultimi sette mesi: il calo è stato di 10mila unità a quota 203mila destagionalizzate (al 30 novembre). Lo ha fatto sapere il dipartimento del Lavoro.

Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto, al contrario, un aumento a 215mila richieste.