Usa, richieste settimanali di sussidi ai minimi post-crisi

6 Febbraio 2020, di Alberto Battaglia

Le richieste settimanali di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti sono scese ai minimi post-crisi: nella settimana conclusa il 1 Febbraio le richieste sono scese di 15mila unità a 202mila destagionalizzate. Un dato assai più roseo delle attese degli economisti sondati da Marketwatch, che avevano previsto 215mila richieste.

La media mobile delle ultime 4 settimane ha mostrato un calo di 3mila domande a quota 211.750 unità.