Usa, produttività in crescita confermata nel secondo trimestre

5 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

La produttività degli Stati Uniti è aumentata del 2,3% annuo nel secondo trimestre, senza subire variazioni rispetto alla stima originale del governo.

Anche gli andamenti nell’output e nelle ore lavorati sono state confermate: la produzione è aumentata dell’1,9%, mentre le ore lavorate sono diminuite dello 0,4%. Il costo unitario del lavoro, invece, è aumentato del 2,6%, un po’ al di sopra rispetto alla lettura iniziale del 2,4%.

La produttività degli Stati Uniti è aumentata a un ritmo dell’1,8% su base annua, la variazione più ampia dall’inizio del 2015.