Usa, produttività cresce meno del previsto nel primo trimestre

6 Giugno 2018, di Alberto Battaglia

La produttività “non farm” (slegata dal settore primario) negli Stati Uniti è aumentata meno di quanto inizialmente previsto nel primo trimestre, con un incremento a un tasso annualizzato dello 0,4% nel trimestre gennaio-marzo, invece del ritmo dello 0,7% riportato lo scorso mese. Gli economisti intervistati da Reuters si aspettavano che la produttività del primo trimestre sarebbe stata dello 0,6%. Rispetto al primo trimestre del 2017, la produttività è aumentata a un tasso non rivisto dell’1,3%.