Usa, prezzi alle importazioni in recupero a novembre

13 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

I prezzi alle importazioni nel mese di novembre sono tornati ad aumentare negli Stati Uniti, pur rimanendo deboli le pressioni inflazionistiche. L’incremento registrato dal dipartimento del Lavoro Usa è stato dello 0,2%, spinto da prezzi più elevati per il petrolio. Il dato risulta in linea con le attese degli economisti.

A ottobre è stato confermato il calo dello 0,5%.