Usa, positivo al virus il consigliere della Casa Bianca per la sicurezza nazionale

27 Luglio 2020, di Alberto Battaglia

Robert O’Brien, il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti è risultato positivo al coronavirus, diventando la figura di maggior profilo della Casa Bianca ad aver contratto la malattia. La notizia è stata confermata da funzionari dell’amministrazione Usa.

Non sono chiare le circostante che hanno portato O’Brien al contagio. Il consigliere americano sta proseguendo la sua attività ufficiale a distanza.