Usa, Pmi manifatturiero record a gennaio

1 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

L’indice Pmi manifatturiero negli Usa rilevato da Markit è salito a 55,5 punti a gennaio, dai 55,1 di dicembre 2017. Si tratta di una cifra record dal marzo 2015 e rispetta le previsioni degli analisti. Pubblicati anche i dati dell’indice ISM manifatturiero elaborato dall’Institute for Supply Management: l’indice è sceso a gennaio a 59,1 punti dai 59,3 di dicembre, un calo inferiore a quello atteso fino a 58,6 punti. L’indice dei nuovi ordini è diminuito a 65,4 (-2), quello della produzione a 64,5 (-0,7) e quello dell’occupazione a 54,9 (-3,9).