Usa: Pmi Chicago in calo oltre le attese in gennaio

31 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Segnali di debolezza dall‘attività manifatturiera nell’area di Chicago, con il settore che si conferma in zona contrazione. Nel mese di gennaio, l’indice PMI Chicago si è attestato a 42,9 punti dai 48,2 punti del mese precedente. Il dato risulta sotto le attese degli analisti che erano per un livello a 48,8 punti e resta sotto sotto i 50 punti, soglia che indica una contrazione del settore manifatturiero statunitense.