Usa, Pmi Chicago ben al di sotto delle attese a settembre

30 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

Una serie di condizioni commerciali nella regione di Chicago si è contratta per la terza volta in quattro mesi, riflettendo le continue lotte dei produttori americani e lo sciopero dei lavoratori della General Motors di due settimane.

Il barometro del business Pmi dell’area di Chicago è sceso a 47,1 punti a settembre dai 50,4 del mese precedente, subendo la terza battuta d’arresto in quattro mesi. Il dato risulta peggiore delle attese, attestate sui 50 punti per settembre. Ogni lettura sotto quota cinquanta indica un peggioramento delle condizioni. Il calo è in parte giustificato dallo sciopero di due settimane dei lavoratori della GM; al netto di questo, anche altri indicatori su ordini e inventari lasciano intendere che il rallentamento abbia radici più profonde.