Usa, Pil inferiore alle stime iniziali nel terzo trimestre

21 Dicembre 2018, di Alberto Battaglia

L’economia degli Stati Uniti è cresciuta del 3,4% su base annua nel terzo trimestre, meno rispetto ai dati diffusi in precedenza, che l’avevano stimata al 3,5%. Lo ha comunicato il Dipartimento del commercio americano. La spesa per consumi, il motore principale della crescita degli Stati Uniti, è aumentata del 3,5% rispetto alla precedente stima del 3,6%. Ciò è stato in parte compensato dalla maggiore crescita delle scorte in quanto le imprese hanno incrementato le scorte in previsione dei dazi.