Usa, Leading indicator cresce meno del previsto a maggio

21 Giugno 2018, di Alberto Battaglia

Il leading economic index (Lei) per gli Stati Uniti è aumentato dello 0,2% in maggio a 109,5, dopo un aumento dello 0,4% in aprile e uno 0,4% in marzo. Il dato è risultato inferiore alle attese, che avevano previsto un incremento dello 0,4%.

“Mentre l’aumento di maggio nel Lei degli Stati Uniti è stato più lento rispetto agli ultimi mesi, i miglioramenti nella maggior parte delle sue componenti hanno compensato il calo degli indicatori principali relativi al mercato del lavoro e dell’edilizia residenziale“, ha affermato Ataman Ozyildirim, Direttore dei Business Cycles and Growth Research presso The Conference Board, “il Lei degli Stati Uniti indica ancora una crescita solida, ma la tendenza attuale, che si sta moderando, indica che l’attività economica non dovrebbe accelerare”.