Usa, indice Fed di Chicago deludente: attività congelata

24 Aprile 2017, di Daniele Chicca

L’indice dell’attività nazionale misurato dalla Fed di Chicago si è attestato a marzo a quota 0,08 punti contro lo 0,50 stimato. L’indice, che viene calcolato basandosi su 85 indicatori economici diversi, è stato rivisto a 0,27 da 0,34 punti nel mese di febbraio. Una lettura superiore allo zero è segnale di una fase di espansione.

La media a tre mesi dell’indice della Fed di Chicago è di +0,03 (-0,25 a gennaio, +0,27 a febbraio e +0,08 a marzo).