Usa, indice Case-Shiller in crescita più del previsto

27 Marzo 2018, di Livia Liberatore

L’indice Case-Shiller è cresciuto del +6,4% su base annua, una percentuale più alta delle aspettative che erano per un aumento del 6,15%. Il dato precedente era del +6,30%. I prezzi delle case sono risultati in crescita dello 0,75% su base mensile, a gennaio 2018, rispetto al +0,60% previsto e testimonia una crescita costante dei prezzi delle case Usa. L’indice elaborato da Standard & Poor’s misura le variazioni del valore delle abitazioni negli Stati Uniti e prende come riferimento le 20 maggiori aree metropolitane degli Usa.