Usa, indice Case-Shiller in crescita più del previsto

24 Aprile 2018, di Livia Liberatore

I prezzi delle case negli Stati Uniti a febbraio sono ora quasi del 7% sopra il picco del 2006, secondo gli ultimi dati dell’indice Case-Shiller e crescono del 6,8% su base annua, il ritmo più veloce da giugno 2014. I dati hanno mostrato aumenti mensili in tutte e 20 le città, compresi i forti progressi in aree costose come Seattle e Los Angeles, insieme a regioni più economiche tra cui Cleveland e Detroit.
L’aumento è risultato maggiore delle attese degli analisti che erano per una crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del 6,3%.