Usa, in crescita prezzi delle importazioni ad agosto

15 Settembre 2020, di Alberto Battaglia

I prezzi delle importazioni statunitensi sono aumentati dello 0,9% ad agosto, secondo quanto riportato oggi dal Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti dopo gli incrementi dell’1,2% e dell’1,4% registrati a luglio e a giugno. Al netto della componente energetica l’incremento ad agosto è stato dello 0,7%.

Anche i prezzi per le esportazioni statunitensi sono aumentati ad agosto, aumentando dello 0,5%, dopo l’aumento dello 0,9% del mese precedente.